Oggi vogliamo proporvi un dolce molto light con pochissimi zuccheri aggiunti, perfetto per chi sta seguendo una dieta dimagrante ma non vuole rinunciare al piacere di un bel pezzo di torta.

La torta di mele light con amaretti è un ottimo dolce che unisce la dolcezza delle mele con il gusto particolare, un po’ amarognolo, degli amaretti. E’ ottima sia per la colazione che per la merenda, ma anche per una dopocena in famiglia o con gli amici!



Ingredienti

  • 2 uova
  • 150 grammi di farina 00
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 50 ml di olio di semi di girasole
  • 50 ml di latte vaccino
  • 1 cucchiaio di anice (facoltativo)
  • 2 mele
  • 10 amaretti
  • Succo di limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo (facoltativo)

Procedimento

Iniziate sbucciando e tagliando le mele a pezzetti, bagnatele con del succo di limone e tenete da parte.

In una ciotola rompere le due uova, versate lo zucchero, montate con uno sbattitore elettrico per 5 minuti.

Versate ora il latte, l’olio e l’anice. Incorporate la farina poca alla volta, regalatevi voi con la quantità, dovete ottenere un impasto morbido. Aggiungete infine il lievito.

Aggiungete all’impasto gli amaretti sbriciolati grossolanamente e i pezzetti di mele. Amalgamate il tutto e versate in una teglia rotonda foderata con carta da forno.

Infornate e cuocete per circa 40 minuti a 180 gradi. Controllate la cottura facendo la prova dello stecchino.

Una volta fredda volendo potete cospargerla con dello zucchero a velo. Servite e gustate questo delizioso dolce! Buon appetito!



Come conservare la torta di mele

Questa torta di mele light con pochi zuccheri aggiunti si conserva molto bene in dispensa per almeno 3 giorni. Il nostro consiglio è quello di conservarla in una “campana” per dolci, dove manterrà la sua morbidezza.

Calorie di un pezzo di torta di mele light

  • Calorie: 128kcal
  • Carboidrati: 18g
  • Proteine: 2,6g
  • Grassi: 5g
Condividi con: