Il risotto allo zafferano e rucola è una variante del classico risotto allo zafferano. È un primo piatto vegetariano e volendo anche vegano molto leggero e appetitoso che si prepara con pochi ingredienti.

Rucola e lo zafferano sono un abbinamento molto insolito ma il sapore deciso della rucola dona al riso una nota di freschezza e una leggera piccantezza.



Vediamo ingredienti e procedimento per preparare questo squisito primo piatto.

Ingredienti per 2 persone 

  • 140 grammi di riso
  • 1/2 cipolla bianca o scalogno
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 mazzetto di rucola
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 litro circa di Brodo vegetale (preparato con sedano, carota e cipolla o utilizzando il dado classico oppure il preparato granulare)
  • 1 bustina di zafferano
  • Parmigiano per mantecare (facoltativo)

Procedimento

Iniziate preparando il brodo vegetale. Mettete in una pentola piena di acqua bollente sedano carota e cipolla, fate bollire per almeno 30/45 minuti a fuoco basso. In alternativa, per questioni pratiche e di tempo potete utilizzare il dado granulare vegetale.

Tritate finemente la cipolla, scaldate l’olio in una padella e fatela soffriggere brevemente. Aggiungete il riso, fate tostare, alzate il fuoco e sfumate con il vino bianco, fate evaporare e iniziate a versare il brodo bollente, 1/2 due mestoli per volta, mescolando costantemente.

Mentre il riso cuoce lavate, asciugate e tritate la rucola fresca.

Sciogliete la bustina di zafferano in un mestolo di brodo e quando manca poco al termine della cottura, aggiungetelo al risotto continuando a mescolare.



Quando il riso è cotto spegnete, mantecate con il parmigiano grattugiato, aggiungete la rucola tritata e servite caldo!

Per una versione vegan omettete il parmigiano. Buon appetito!

Scopri tutte le nostre ricette di risotti vegetariani

Condividi con: