Il freddo non è più alle porte ma è proprio arrivato e, per scaldarci, arrivano i funghi e le calde e avvolgenti ricette autunnali.



Oggi vi propongo la mia zuppa calda che fa da letto a degli ottimi funghi misti di stagione. I funghi sono il simbolo dell’autunno e infatti in questo periodo si trovano in tutti i supermercati ma anche al mercato del paese. In questa ricetta potete utilizzare i funghi che preferite, ma non dimenticate una piccola quantità di porcini: insaporiranno tutto il piatto.
Vediamo gli ingredienti necessari e tutto il procedimento.

Scopri anche le proprietà della zucca

Ingredienti per 4 persone

  • 500g di zucca
  • 500g di patate a pasta gialla
  • 1 porro
  • 400g di funghi misti: champignon, pioppini, pluteus, cardoncelli..insomma quelli che preferite
  • 100g di porcini, se non li trovate freschi comprate quelli surgelati
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 litro di brodo vegetale già pronto
  • Olio extravergine di oliva
  • Pane di grado duro o integrale
  • Origano
  • Pepe

Procedimento

Lavate bene i funghi e lasciateli a bagno per un po’ per eliminare tutte le tracce di terra. Poi tagliateli a fettine non troppo sottili mentre i pioppini lasciateli interi.
Pulite la zucca e le patate e tagliatele a dadini non troppo piccoli.

In una coppetta aggiungete dell’olio extravergine di oliva insieme al rosmarino e ad uno spicchio d’aglio tagliato a pezzi piccolissimi. Quest’olio servirà per tostare il pane.

Preparazione dei funghi

In una padella capiente aggiungete 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e fate soffriggere uno spicchio d’aglio tagliato a fettine. Aggiungete i funghi e cucinateli a fiamma vivace per 10-15 minuti. Sistemate poi di sale e pepe.

Scopri le proprietà dei funghi

Preparazione della zuppa

In una pentola capiente versate dell’olio d’oliva e fate soffriggere per due minuti un porro intero tagliato a rondelle. Aggiungete la zucca e le patate tagliate a dadini e fate insaporire con il soffritto per 3-4 minuti.

Aggiungete il brodo vegetale bollente e fate cuocere le verdure a fuoco basso con il coperchio, in modo che pian piano inizino a disfarsi. A fine cottura frullate con un frullatore ad inversione: fate attenzione a non aggiungere troppo brodo, la crema non deve essere né troppo densa né troppo liquida.

Preparazione dei crostini di pane

Tagliate il pane a fette e “massaggiatelo”, con un pennellino, con l’olio precedentemente insaporito con l’aglio e l’origano. Adagiate sulla carta forno il pane e tostate a 130° per 15 minuti per lato.

La temperatura non è casuale: in questo modo evitiamo che l’olio frigga nel forno.



Leggi anche: quale olio utilizzare in cucina?

Come impiattare

Versare nel piatto 3 mestoli di crema, adagiateci sopra i funghi e accompagnate il tutto con il pane. Non dimenticate una spruzzata di pepe. Buon appetito!

Altre ricette con la zucca

Ricette con la zucca

Condividi con: