La zuppa di ceci, porri e cavolo nero è un piatto unico ottimo per l’inverno: caldo, nutriente, facile e veloce da preparare. La sua preparazione è semplicissima perché le verdure vanno cotte in padella con del brodo e poi accompagnate con del pane tostato, io vi consiglio quello di segale.

Dal punto di vista nutrizionale questo è un piatto unico completo perché apporta tutti i macronutrienti e i micronutrienti di cui abbiamo bisogno. E’ un pasto ricco di proteine di ottimo valore biologico, perché l’abbinamento legumi e cereali (pane tostato) fornisce tutti gli amminoacidi di cui abbiamo bisogno.



Leggi anche: gli abbinamenti per ottenere proteine vegetali complete.

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 1 porro
  • 500g di cavolo nero
  • 400g ceci bolliti
  • 2 patate medie
  • Olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di peperoncino
  • 1 rametto di rosmarino
  • Sale e pepe
  • Acqua
  • Dado vegetale o verdure per preparare il brodo (carote, sedano, cipolla, prezzemolo, verdura a foglie a scelta)
  • Pane

Preparazione:

Per prima cosa bisogna preparare il brodo. Se andate di fretta potete utilizzare dei dadi mentre se avete del tempo potete preparare il brodo con le verdure fresche.
In una pentola capiente aggiungete acqua, olio, sale, spezie a scelta e le verdure fresche. Fate cuocere per un’oretta e il vostro brodo vegetale sarà pronto per essere usato. Per un brodo più saporito potete aggiungere anche un cucchiaino di preparato per brodo granulare come questo:

Pelate le patate e tagliatele a pezzi non troppo piccoli, mentre il porro tagliatelo a rondelle.

Mettete dell’olio extravergine di oliva e il porro a rondelle in una padella. Cuocete due minuti a fuoco basso.

Unite il cavolo nero a pezzi, i ceci già cotti, le patate a dadini, un pizzico di peperoncino e fate insaporire per qualche minuto con l’olio. Ora cominciate ad aggiungere il brodo vegetale man mano e cuocete con il coperchio per circa venti minuti. Nel frattempo tostate delle fette di pane nel forno.



Trascorso lʼintervallo di tempo, spegnete e trasferite tre mestoli di zuppa nel robot da cucina. Frullate e rimettete la crema ottenuta nella zuppa. Mischiate e trasferite nei piatti.
Buon appetito!

Condividi con: