Quante volte, rientrando a casa tardi dal lavoro, non avete idea di cosa mangiare e vi abbandonate a cibi poco salutari per via del poco tempo a disposizione per cucinare? In questi casi la cosa migliore da fare è sforzarsi di preparare dei piatti rapidi e le uova strapazzate con i piselli sono una perfetta ricetta salvacena.

Le uova strapazzate con i piselli si preparano in 10 minuti e sono un piatto molto nutriente, buono ed anche super economico. Sono molto apprezzate anche dai bambini, che solitamente non vedono di buon occhio le verdure.



Le uova, di cui abbiamo parlato in questo articolo, sono un alimento molto nutriente e completo dal punto di vista nutrizionale. In passato sono state spesso demonizzate per via della presenza di colesterolo e di grassi saturi, ma le ultime ricerche (di cui parliamo all’interno dell’articolo sulle propriet√† delle uova) ci dicono che il loro consumo ci aiuta addirittura a mantenerci in salute. I piselli invece sono ricchi di vitamine e sali minerali e contengono anche una discreta quantit√† di proteine.
Le uova strapazzate, accompagnate da una porzione di pane integrale (50-70g) diventano un piatto unico completo e sano.

Vi assicuro che questa ricetta così semplice vi piacerà tantissimo.

Ingredienti per una persona:

  • 2 uova
  • 200g di pisellini surgelati
  • 1 cucchiaio di olio
  • Sale
  • Pepe
  • Altre spezie a piacere se vi piacciono

Procedimento

In una padella antiaderente versate un cucchiaio d’olio e i pisellini ancora surgelati. Fate saltare a fiamma vivace per 5 minuti e poi aggiungete il sale e un pizzico di pepe.

Durante la cottura dei piselli in una ciotola rompete le uova intere e sbattetele utilizzando una frusta (va bene anche una forchetta), poi aggiungete un pizzico di sale e di pepe (se vi piace).



Versate le uova sbattute nella padella dei piselli e fate cuocere, a fiamma media, mescolando continuamente le uova con un cucchiaio di legno in modo che si “strapazzino” senza attaccarsi alla padella. La cottura delle uova deve essere rapida, circa 3-4 minuti.

Dovete fare attenzione solo ad una cosa: non cuocete troppo le uova altrimenti diventeranno troppo secche, sono molto pi√Ļ buone se rimangono morbide. Buon appetito.

Leggi anche: la ricetta delle uova al purgatorio

La padella per preparare le uova strapazzate

Per preparare le uova strapazzate è fondamentale utilizzare una padella antiaderente di buona qualità che impedisca alle uova di attaccarsi al fondo e di bruciarsi. Io personalmente mi trovo molto bene con questa padella in pietra, che utilizzo per preparare tutte le mie ricette.

Condividi con: