Gli spaghetti al pesto di basilico, salmone affumicato e pomodorini sono un primo piatto saporito e gustoso, facile e veloce da preparare! Ideali da preparare per un pranzo ricco di gusto e se avete ospiti farete un figurone!

In questa ricetta troviamo la delicatezza del basilico insieme al sapore più intenso e deciso del salmone, con i pomodorini che danno la nota fresca al piatto!

Dal punto di vista nutrizionale questo è un piatto unico che apporta i carboidrati complessi della pasta e le proteine di ottimo valore biologico del salmone, che ricordiamo è anche ricco di acidi grassi essenziali omega-3.



Leggi anche: proprietà della pasta
Leggi anche: proprietà del pesce

Vediamo ingredienti e procedimento per preparare questi gustosissimi spaghetti.

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 grammi di spaghetti, bavette
Per il pesto:
  • 80 grammi di basilico fresco
  • Olio evo quanto basta
  • 30 grammi tra parmigiano e pecorino o solamente parmigiano in base ai propri gusti
  • 1 pizzico di sale
Per il sughetto:
  • 100 grammi di salmone affumicato
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 12/15 pomodorini ciliegini rossi

 

Procedimento:

Iniziate dal pesto.

Frullate nel boccale del frullatore ad immersione tutti gli ingredienti versando l’olio a filo, regolandone la quantità in base ai vostri gusti e in base alla consistenza che volete dare al pesto.

In una padella scaldate due cucchiai di olio e uno spicchio d’aglio, quando inizia a soffriggere versate i pomodorini precedentemente tagliati a metà (privati dei semini se non si gradiscono), togliete lo spicchio d’aglio e lasciate cuocere 3/4 minuti.

Nel frattempo tagliate a pezzettini il salmone affumicato ed unitelo poi nella padella insieme ai pomodorini. Sarà il salmone a dare la sapidità al sughetto!



Assaggiate e in base ai vostri gusti aggiungete eventualmente un pizzico di sale. Continuate a cuocere ancora per un minuto e poi spegnete la fiamma.

Lessate in abbondante acqua salata gli spaghetti, scolateli al dente e tuffateli nella padella con i pomodorini e il salmone. Terminate la cottura della pasta aggiungendo, se necessario, un mestolo di acqua di cottura. Spegnete il fuoco e aggiungete il pesto, amalgamate e servite subito gli spaghetti ancora caldi!

Buon appetito!

Condividi con: