La pasta con la crema di peperoni è un primo piatto buonissimo e semplicissimo da preparare adatto per il periodo estivo in cui i peperoni non mancano mai!

Che siano gialli, verdi o rossi sono ricchissimi di sali minerali e vitamine, in particolare di vitamina C: per chi non lo sapesse 100g di peperoni apportano oltre il doppio di vitamina C rispetto a 100g di arancia.



La crema classica può essere utilizzata sia per preparare dei secondi che degli antipasti ma oggi faremo una rivisitazione perché condiremo i nostri spaghetti con una crema di peperoni e stracchino, che con il suo gusto amarognolo andrà a compensare il sapore dolciastro tipico dei peperoni. Vediamo ingredienti e procedimento.

Ingredienti per due persone:

  • 160g di spaghetti (ci stanno molto bene gli spaghetti integrali)
  • 350g di peperoni
  • 100g di stracchino
  • 20g di noci sgusciate
  • 2 cucchiai di olio
  • Prezzemolo
  • Sale

Procedimento

Lavate i peperoni sotto l’acqua corrente e tagliateli a pezzetti non molto grandi.

In una padella antiaderente aggiungete due cucchiai di olio extra vergine di oliva e, senza far soffriggere nulla, fate cuocere i peperoni per 6-7 minuti girandoli spesso. Aggiustate, a fine cottura, di sale e pepe.

Ora con un frullatore ad immersione frullate i peperoni finché non diventano una crema. Versate la crema ottenuta nella stessa padella antiaderente e nel frattempo cucinate la pasta in abbondante acqua salata.



Quando la pasta è a metà cottura accendete la fiamma e aggiungete, nella padella con la crema, un mestolo di acqua di cottura e lo stracchino. Abbassate la fiamma e, mescolando con un cucchiaio di legno, fate sciogliere “dolcemente” il formaggio.

Pasta, scopri tutte le sue proprietà.

Quando la pasta è al dente aggiungetela nella padella e saltatela con il condimento aggiungendo, se necessario, dell’acqua di cottura.

Impiattate e decorate con le noci e il prezzemolo fresco tritato! Buon appetito!

Scopri tutte le nostre ricette vegetariane e vegane con i peperoni

Io per saltare le verdure utilizzo questa fantastica padella in pietra che mi permette di utilizzare pochissimo olio!

Condividi con: