Le zucchine sono verdure estive così versatili che non stancano mai. Possono essere usate per fare una parmigiana, uno sformato oppure per chi ama la semplicità, anche arrostite e condite con olio e aceto sono buonissime.


Oggi prepariamo un primo piatto molto semplice da fare quando si hanno pochi ingredienti a disposizione. Anche una pasta con le zucchine può trasformarsi in un piatto ottimo che mette d’accordo tutti.

Leggi anche: pasta, proprietà e benefici

Prepareremo un sugo perfetto per condire un bel piatto di spaghetti. Vediamo come fare.

Ingredienti per due persone:

  • 200g di spaghetti
  • 2 zucchine medie
  • Porro
  • 350ml di salsa di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di capperi
  • Una quindicina di olive nere tagliate a pezzi piccoli
  • 5 acciughe
  • 1 pizzico di peperoncino in polvere

Procedimento

  1. Per prima cosa prendete le zucchine, lavatele sotto l’acqua corrente, buttate le due estremità e tagliatele a dadini molto piccoli.
  2. Tagliate a piccoli pezzi i capperi e le olive nere.
  3. Tagliate il porro a rondelle.
  4. In una padella saltapasta aggiungete l’olio d’oliva, il porro, i capperi, le olive e le acciughe e fate soffriggere per 2-3 minuti finché le acciughe non si “sciolgono” completamente.
  5. Aggiungete le zucchine tagliate a dadini e fatele saltare per 3 minuti a fiamma vivace.
  6. Abbassate la fiamma e aggiungete la salsa di pomodoro. Fate cuocere con il coperchio per 15 minuti.
  7. Mentre il sugo cuoce mettete a bollire abbondante acqua e cucinateci gli spaghetti. Scolateli al dente e aggiungeteli al sugo di zucchine.
  8. Saltate gli spaghetti nel sugo per qualche minuto, aggiungete una spolverata di peperoncino in polvere e impiattate aggiungendo qualche foglia di basilico. Buon appetito.
Condividi con: