I carciofi sono ricchissimi di proprietà benefiche che derivano dalla presenza della cinarina, delle fibre, di minerali e vitamine. Scopri tutte le loro proprietà cliccando qui
In cucina possono essere preparati in moltissime maniere diverse: con la pasta, con il riso ma anche come contorno.



Oggi vi proponiamo un ottimo piatto di spaghetti saltati in un sughetto di carciofi e mantecati con la loro acqua di cottura e una manciata di parmigiano grattugiato.

Ingredienti per 2 persone:

  • 160g di spaghetti
  • 4 carciofi
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo
  • Vino bianco per sfumare
  • Sale
  • Un pizzico di pepe
  • Parmigiano (facoltativo)

Procedimento

Per prima cosa bisogna pulire i carciofi: eliminate tutte le foglie esterne, accorciate il gambo e tagliateli a metà eliminando l’eventuale barba. Dopo essere stati puliti i carciofi tendono ad annerire, per questo dovete subito immergerli in acqua e limone.

Leggi la nostra guida completa per pulire i carciofi

Tagliate il prezzemolo e lo spicchio d’aglio a pezzetti molto piccoli e fate soffriggere con abbondante olio in una padella antiaderente. Aggiungete poi i carciofi e saltateli a fuoco vivo per due minuti.
Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e continuate la cottura, a fiamma moderata, per circa 10 minuti.



Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Saltate gli spaghetti nella padella insieme ai carciofi aggiungendo un mestolo di acqua di cottura.
Spegnete il fuoco e mantecate aggiungendo il parmigiano grattugiato. Impiattate e, se volete, aggiungete un pizzico di pepe! Buon appetito!

Condividi con: