Riso e lenticchie è un piatto vegano/vegetariano ottimo per il periodo invernale perché è a tutti gli effetti un piatto unico che unisce due alimenti dalle numerose proprietà nutritive.

Le proteine contenute in un piatto di riso e lenticchie sono di ottimo valore biologico, perché l’abbinamento legumi-cereali fornisce tutti gli amminoacidi essenziali necessari affinché il nostro organismo sia in grado di sintetizzare le proteine. Se volete approfondire l’argomento potete leggere il nostro articolo sulle proteine vegetali e sulle combinazioni alimentari.



Le lenticchie inoltre sono ricche di fibre, utili per mantenere in salute il nostro organismo, di vitamine e di sali minerali come il ferro.

Leggi anche: ferro nelle diete vegetariane e vegane

Insomma, la minestra di riso e lenticchie è un piatto che non deve mancare nella dieta di ogni vegetariano/vegano.

Ingredienti per 2 persone

  • 100g di lenticchie secche
  • 100g di riso, potete scegliere voi che varietà utilizzare (a me questa minestra piace molto con il riso integrale)
  • Carota, cipolla, sedano, prezzemolo, patata per preparare il brodo vegetale
  • Olio extravergine di oliva
  • Porro
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

Per prima cosa prepariamo il brodo vegetale. In una pentola capiente versate 1 litro e mezzo di olio, le verdure, un cucchiaio di e un cucchiaino di sale e fate cuocere a fiamma media, con il coperchio, per un’oretta. Mentre il brodo cuoce mettete ammollo le lenticchie per eliminare tutte le sostanze anti-nutrizionali come i fitati.
Se non avete tempo per preparare il brodo con le verdure fresche potete utilizzare dei dadi vegetali.

In un’altra pentola più piccola versate un filo d’olio, il porro tagliato a rondelle e fate soffriggere per un minuto. Aggiungete poi le lenticchie e il riso e fate insaporire per 30 secondi, poi iniziate ad aggiungere il brodo vegetale.



Man mano che il liquido si assorbe aggiungete altro brodo, un mestolo alla volta, finché sia il riso che la lenticchia non sono cotti.

Aggiustate di sale e di pepe e mangiate la minestra di riso e lenticchia ben calda. Chi segue una dieta vegetariana può completare il piatto aggiungendo due cucchiai di parmigiano grattugiato. Buon appetito!

Condividi con: