La torta salata con ricotta, spinaci e zucca è una sfiziosa idea, facile da realizzare e ideale da servire per antipasto o come secondo piatto alternativo.



Questa è un’ottima focaccia realizzata con un impasto fatto in casa a base di farina semi-integrale che al suo interno racchiude un ripieno composto da ricotta, spinaci, zucca e parmigiano. Molto spesso nelle ricette di quiche o torte salate che si trovano online vengono utilizzate la pasta sfoglia oppure la pasta brisè. Di solito non amo utilizzare questi impasti pronti da farcire perché quello che facciamo in casa è sicuramente molto più salutare e genuino. In realtà anch’io se sono di fretta utilizzo questi prodotti perché, oggettivamente, sono molto comodi.

Ora però mettiamo le mani in pasta e scopriamo gli ingredienti e il procedimento.

Leggi anche: proprietà degli spinaci
Leggi anche: proprietà della zucca

Ingredienti per la “pasta brisé”  fatta in casa

  • 350g di farina biologica di tipo 1
  • 15g di lievito di birra
  • Circa 175ml di acqua tiepida
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaini di sale
  • 1 pizzico di zucchero

Ingredienti per il ripieno

  • 300g di zucca
  • 400g di spinaci freschi
  • 2 uova
  • 200g di ricotta
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Porro
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Curcuma
  • Pepe
  • Sale

Come preparare l’impasto

Potete scegliere, in base al tempo a disposizione, se impastare a mano o con una planetaria. Trovate qui tutti i passaggi per preparare una pasta fantastica.


Procedimento per la zucca

  1. Pulite la zucca eliminando la buccia, i semi, i filamenti e tagliate la polpa a dadini.
  2. Tagliate un pezzo di porro a rondelle molto sottili.
  3. Aggiungete abbondante olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e fate soffriggere il porro. Aggiungete un cucchiaino di curcuma e mantenere la fiamma alta finché il porro non sarà ben soffritto e appassito (anche se il piatto risulterà più pesante il sapore sarà inconfondibile).
  4. Aggiungete al soffritto la zucca tagliata a dadini, un pizzico di sale e il pepe nero. Fate andare a fiamma vivace per 5 minuti.
  5. Sfumate con il vino bianco e continuate la cottura finché la zucca non sarà completamente disfatta.

Procedimento per gli spinaci

  1. Lavate bene gli spinaci, privateli delle radici e lavateli di nuovo sotto l’acqua per eliminare tutti i residui di terra.
  2. Nella stessa padella in cui avete cotto la zucca aggiungete 3 cucchiai di olio, il porro tagliato a fettine e soffriggete per due-tre minuti. Aggiungete gli spinaci tagliati a pezzi piccoli e fate cuocere per 5-6 minuti aggiustando di sale.

Preparare il ripieno della torta salata

  1. In una terrina aggiungete due uova e sbattetele aggiungendo un pizzico di sale e di pepe.
  2. Aggiungete alle uova sbattute la ricotta, il parmigiano e le verdure.
  3. Mescolate energicamente con un cucchiaio di legno finché non ottenete un composto ben omogeneo ed amalgamato.

Stendere la sfoglia e farcirla

Terminata la lievitazione stendete la pasta con un mattarello e posatela su una teglia rivestita con carta forno. Fate riposare la pasta nella teglia per una mezz’ora e poi aggiungete il condimento spargendolo in modo omogeneo su tutta la superficie della “sfoglia”. Infornate a 200° per circa 30-35 minuti e servite ben calda.
Buon appetito!


Condividi con: