Il pesto di rucola è un condimento perfetto per condire le fresche insalate estive ma anche per antipasti e crostini sfiziosi. Ha un sapore molto delicato, si prepara velocemente ed è ottimo per l’estate come alternativa al classico pesto alla genovese (qui la nostra ricetta).

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di rucola
  • 2 cucchiai di olio
  • 15g di pinoli
  • Un pizzico di pepe
  • Un pizzico di sale
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 5 foglie di basilico (per addolcire il sapore della rucola)

Procedimento

  1. Pulite bene la rucola eliminando tutti i residui di terra.
  2. Asciugate la rucola con uno strofinaccio.
  3. Aggiungete nel mixer tutti gli ingredienti insieme.
  4. Tritate il tutto a bassa velocità aggiungendo, se necessario, dell’altro olio extravergine di oliva.
  5. Riponete il pesto di rucola in un contenitore e lasciatelo in frigo per un’oretta.
  6. Condite le vostre pietanze e buon appetito!



Conservare il pesto di rucola

Se non volete utilizzare subito il pesto potete conservarlo in frigorifero, all’interno di un contenitore a chiusura ermetica, per massimo 3 giorni. Potete addirittura congelare il pesto di rucola in vasetti monoporzione pronti per ogni evenienza.

Varianti

Per quanto riguarda le varianti potete scegliere di sostituire il parmigiano con il pecorino, oppure i pinoli con dell’altra frutta secca. Molto saporito è il pesto di rucola con noci e mandorle!

Condividi con: