Il pesto di rucola è un condimento molto delicato, saporito e veloce da preparare e può essere utilizzato per condire tanti piatti diversi.

In questa ricetta utilizzeremo questa crema di rucola per condire delle pennette integrali. Per terminare il piatto aggiungeremo dei pomodorini datterini: il loro sapore dolce si sposa perfettamente con l’amarognolo della rughetta.



La rucola, poi, è una verdura che non deve mancare nella nostra cucina perché è ricca di ferro, calcio, vitamina C e una serie di antiossidanti utili per contrastare l’invecchiamento cellulare e per prevenire i danni dei radicali liberi.

Vediamo gli ingredienti.

Ingredienti per 2 persone:

  • 200g di penne integrali
  • Una ventina di pomodorini datterini
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di rucola
  • 2 cucchiai di pecorino e 1 di parmigiano, se non vi piace il pecorino utilizzate solo il parmigiano
  • 2 cucchiai di mandorle tritate
  • 3 noci
  • 1 manciata di pinoli
  • Olio extravergine di oliva e sale q.b.

 

Procedimento:

Tagliate a pezzi i pomodori datterini, conditeli con un filo d’olio e un poco di sale e lasciateli da parte.

Mentre fate bollire l’acqua della pasta preparate in pesto di rucola.
Aggiungete nel contenitore del frullatore ad immersione la rucola, sale, pepe, aglio e frutta secca. Cominciate a frullare aggiungendo man mano l’olio d’oliva. Aggiungete un poco di acqua, il formaggio grattuggiato e continuate a frullare. Regolatevi sulla quantità di olio da aggiungere: la crema non deve essere né troppo densa né troppo liquida.

Scopri tutti i nostri primi piatti di pasta



Lessate la pasta in abbondante acqua salata e, dopo averla scolata, lasciatela raffreddare per qualche minuto. Quando la pasta è ancora tiepida amalgamatela con il pesto di rucola e aggiungete i pomodori che avete tagliato in precedenza.

Impiattate e decorate con due foglioline di rucola, buon appetito!

Condividi con: