Avete mai sentito parlare delle panelle? Le panelle sono delle gustose e sfiziose frittelle rotonde fatte di farina di ceci, tipiche di Palermo, dove si possono acquistare nei chioschi ai lati della strada o nelle rosticcerie..insomma un vero e proprio “street food”.
Si preparano realizzando una specie di “polenta” di ceci, che viene successivamente tagliata a pezzi e fritta nell’olio bollente.

Panelle e farina di ceci, proprietà

Le panelle hanno un apporto energetico contenuto fornito principalmente dai carboidrati. Sono ottime per chi segue una dieta vegetariana/vegana e per chi ha problemi di intolleranza al glutine. I ceci, poi, sono un’ottima fonte di proteine e vantano numerose proprietà benefiche, essendo utili per combattere il sovrappeso ed il colesterolo in eccesso.

Panelle al forno: veloci, leggere e sfiziose

In questa ricetta le nostre panelle non saranno fritte, ma verranno cotte al forno. Sono ottime sia da sole, con un pizzico di pepe, sia per condire dei panini insieme a delle verdure crude e un filo d’olio extravergine di oliva.

Panelle al forno

Questa versione, rispetto a quella fritta, è molto più sana, leggera e altrettanto buona. Vediamo come si preparano.

Ingredienti per due persone:

  • 200 g farina di ceci
  • 600 ml acqua
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • Pepe
  • 3 cucchiai di olio extravergine di olive

Preparazione panelle al forno:

La pastella va preparata almeno 4 ore prima, per fare in modo che la farina di ceci si idrati correttamente.

Setacciare la farina di ceci e raccoglierla in una coppa, dove prepareremo la pastella. Aggiungere l’acqua a filo, avendo cura di mescolare continuamente con una frusta. Dopo aver aggiunto tutta l’acqua, aggiungere il sale, l’olio e se vi piace un pizzico di pepe. La pastella dovrà essere un composto abbastanza liquido. Se volete cucinare le panelle per pranzo, potete preparare la pastella la sera prima e lasciarla riposare per tutta la notte.

A questo punto aggiungere il composto in una pentola e cuocere, a fuoco basso, per circa una quindicina di minuti, girando continuamente.

Quando il composto si è addensato, trasferitelo in un contenitore rettangolare o quadrato e lasciatelo raffreddare completamente. Una volta raffreddato tagliatelo a fette rettangolari.

Adagiate le panelle su una teglia foderata con carta da forno. Oleate leggermente le fette e infornate per 35 minuti in forno preriscaldato a 200 gradi. Quando sono pronte tiratele fuori e trasferitele sui piatti. Sono ottime se accompagnate con delle verdure saltate in padelle oppure con delle salsine fatte in casa. Buon appetito!

Valori nutrizionali per 100g di panelle al forno

  • Carboidrati 13,30g
  • Proteine 5,40g
  • Grassi 4,6og
  • Colesterolo 0
  • Fibre 3,4g

Un consiglio in più

Questa ricetta si presta anche a numerose varianti infatti, nella preparazione dell’impasto, possiamo utilizzare, al posto del pepe, del prezzemolo fresco oppure del rosmarino tritato a pezzetti.

 

 

Condividi con: