I Noodles sono un tipo di pasta molto antico tipico della cucina asiatica, soprattutto cinese. Hanno forma allungata, simile ai nostri vermicelli, dallo spessore più o meno sottile in base alla cultura di provenienza

Per la nostra ricetta utilizzeremo i noodles di riso, che sono di colore pallido. Sono molto digeribili, nutrienti e naturalmente privi di glutine, quindi sono adatti anche per i celiaci.

Il piatto che vi andiamo a presentare unisce l’Oriente con l’Occidente. L’accostamento della zucca e dei piselli saltati nella salsa di soia con i noodles rende questa ricetta davvero unica.

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g noodles di riso (o se preferite quelli di soia vanno bene lo stesso)
  • 300 g zucca gialla
  • 250 g piselli
  • 2 cipolla bianca
  • La barbetta di un finocchio q.b.
  • Salsa di soia q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva

Procedimento:

Pulire la zucca, tagliarla a listarelle sottili e metterla in una pentola con poca acqua insieme a mezza cipolla bianca (intera o tritata finemente) e mezza barbetta del finocchio. A cottura ultimata scolare l’acqua e aggiungere un pizzico di sale.

Mentre la zucca riposa, pulire i piselli e cuocerli in una pentola con poca acqua insieme alla mezza cipolla e alla mezza barbetta del finocchio rimaste. A cottura ultimata aggiungere un po’ di sale e far riposare.

In una padella antiaderente aggiungere abbondante olio e far soffriggere per circa due-tre minuti una cipolla tagliata a fettine sottili. A questo punto aggiungere la zucca e i piselli lessati e lasciamo cucinare per qualche minuto. Assaggiare e aggiungere sale se necessario.

Infine cuocere i noodles in abbondante acqua e a metà cottura aggiungere la salsa di soia. A cottura ultimata, scolare i noodles e farli saltare per qualche minuto nella padella delle verdure, aggiungendo della salsa di soia.

Il vostro piatto fusion è pronto! Buon appetito.

Condividi con: