I funghi champignon sono dei funghi coltivati molto utilizzati in cucina. Oggi ve li proponiamo con un ripieno di spezie e pomodori secchi.

Funghi ripieni: ricetta vegana

Volete un antipasto facile, buonissimo, veloce ed anche economico? Gli champignon ripieni sono quello che fa per voi.

Ingredienti:

  • Funghi champignon grandi
  • Farina di mais per polenta (fioretto)
  • Pomodori secchi
  • 3-4 noci
  • Olio extravergine di oliva
  • Prezzemolo tritato
  • Timo fresco o essiccato
  • Qualche goccia di succo di limone
  • Paprika dolce
  • Acqua q.b
  • Sale q.b

Procedimento: 

Prendere i pomodori secchi e metterli a bagno in acqua tiepidi per almeno un quarto d’ora.

Lavare bene i funghi sotto l’acqua corrente per eliminare tutte le tracce di terra. Per questa ricetta dobbiamo separare il gambo dal “cappello”. Teniamo con una mano la testa del fungo e con l’altra staccando il gambo torcendolo delicatamente.

In un mixer mettere tutte le erbe aromatiche (potete anche aggiungerne delle altre, secondo i vostri gusti), i pomodori secchi messi precedentemente a rinvenire, qualche goccia di succo di limone, la farina di mais e la paprika. Tritare ed aggiungere il sale e l’olio a filo.

Continuate a frullare aggiungendo acqua piano piano fino ad ottenere una crema di media consistenza (come una purea di patate non troppo densa).

Con questo composto riempite le teste degli champignon aiutandovi con un cucchiaino e posizionatele in una teglia rivestita di carta forno, con la parte della farcitura verso l’alto.

Condite con un filo d’ olio e spolverate con farina di mais. Fate cuocere in forno caldo ventilato a 170° per 20 minuti, comunque fino a doratura evitando che asciughino troppo. Buon appetito.

Condividi con: