La detersione è uno step fondamentale per una pelle stupenda, giorno dopo giorno.

Lavarsi la faccia è un gesto quotidiano, la prima cosa che andrebbe fatta al mattino appena svegli e l’ultima prima di andare a dormire!

Oggi vi spiegherò perché è così importante per mantenere la pelle del viso giovane, tonica e per prevenire le rughe.

Qualcuno, leggendo questo post, potrebbe pensare che la detersione è un momento della beauty routine esclusivo di coloro che amano il make up.

Certamente coloro che si truccano durante la giornata non dovrebbero dimenticare, più di altri, di lavare il viso accuratamente anche dopo aver rimosso il trucco con il latte detergente, che da solo non basta per eliminare tutte le impurità.

Ma anche se preferite l’autentico look acqua e sapone, una detersione accurata è un passaggio ineliminabile per mantenere la pelle del viso splendida.

Detersione, perché è così importante.

L’aria che ci circonda – e che purtroppo respiriamo ogni giorno – è ricca di agenti inquinanti, che si depositano sulla nostra pelle.

Il viso è la parte del corpo più esposta agli agenti atmosferici, perché rimane sempre scoperta anche in inverno.

Lavare il viso con un sapone specifico mattina e sera aiuterà a rimuovere efficacemente anche lo sporco “invisibile”, quello che a occhio nudo è impercettibile.

Inoltre, lavare accuratamente il viso preparerà la pelle a ricevere meglio i trattamenti di bellezza successivi, come creme e sieri.

Come scegliere la detersione più adatta?

La pelle è la base di partenza.

Il detergente ideale non la secca, non produce troppa schiuma e non provoca reazioni allergiche.

Scegli un prodotto dall’INCI verde, delicato anche sulle pelli sensibili, e dopo aver lavato il viso non dimenticare di applicare il tonico con un batuffolo di cotone!

Il tonico è un passaggio spesso sottovalutato della detersione quotidiana ma la sua funzione è di fondamentale importanza!
Dopo aver portato via lo sporco dalla pelle, questa potrebbe tirare un po’.
Bene, il tonico aiuta a riequilibrare velocemente la barriera protettiva della pelle!

Per lavare il viso, prova ad usare anche dei panni in microfibra.

La loro azione è eccezionale sulla pelle, perché rimuovono più impurità e lasciano la pelle morbidissima.

Detersione, il consiglio in più?

Se la tua pelle è super sensibile e temi di stressarla troppo con i detergenti classici, prova l’olio detergente!

L’olio detergente è un prodotto strepitoso per le pelli sensibili, perché permette di pulire in profondità senza aggredire troppo la naturale barriera protettiva della nostra pelle.

Una buona soluzione è quella offerta da Uriage, brand che aggiunge preziosa acqua termale in tutti i suoi trattamenti viso e corpo.

Come lavate il vostro viso ogni giorno? È un passaggio cui dedicate attenzione?

Vi aspetto nei commenti per parlarne insieme!

Carlotta.

 

 

Condividi con: